Dalla Grande Guerra alla Resistenza, il giornalista Aldo Cazzullo martedì 12 maggio a Perugia

Al centro della conferenza che si tiene a Palazzo Graziani alle 17.30, il filo sottile che unisce due pagine della nostra storia recente tra le più drammatiche

 PERUGIA – Martedì 12 maggio presso la sede della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia (Palazzo Graziani, Corso Vannucci, 47) il giornalista e scrittore Aldo Cazzullo terrà una conferenza-lettura sul tema “Dalla Grande Guerra alla Resistenza. Storie italiane di dolori e speranze”.Aldo Cazzullo è una delle firme di punta del Corriere della Sera. Negli ultimi anni si è molto dedicato alla memoria storica con particolare attenzione alle vicende che hanno segnato l’Italia dall’unità ai giorni nostri.

Nel 2014 è uscito il suo libro edito da Mondadori “La guerra dei nostri nonni. 1915-1918: storie di uomini, donne e famiglie”, mentre per Rizzoli recentemente è stato pubblicato “Possa il mio sangue servire. Uomini e donne della Resistenza”.

L’idea alla base della conferenza di martedì è che c’è un filo sottile che unisce due pagine della nostra storia recente tra le più drammatiche.

L’appuntamento è promosso dalla Fondazione Cariperugia Arte ed è inserito all’interno del ciclo di conferenze intitolato “La Grande Guerra” inerente la mostra La Prima guerra mondiale e l’Umbria, aperta a Perugia sino al prossimo 2 giugno  (Palazzo Baldeschi, Corso Vannucci 66).

 

 

Mostre ed Eventi