Dalle scenografie di «Fratello Sole» alla bici di Don Matteo: in mostra l’Umbria tra cinema e fiction