Caterina, il suo fantastico racconto e il viaggio premio a Londra

PERUGIA – “Ringrazio la Fondazione Cariperugia Arte per avermi dato l’opportunità di poter mettere alla prova le mie abilità attraverso il concorso con il quale mi sono guadagnata questa mia prima soddisfazione personale. Mi sento di descrivere questo viaggio come “un nuovo modo di scoprire il mondo attraverso se stessi” perché questa esperienza è stata frutto di sacrifici e tempo che ho sottratto a piaceri personali (il gioco, la tv…) per dedicarmi all’attività scrittoria che però ha prodotto i suoi frutti. Con le foto allegate spero di trasmettere, a chi le vedrà, le emozioni e sensazioni altamente positive che ho vissuto. Ho passato davvero un bel week-end pieno di soddisfazioni. Per tutto ciò ringrazio la Fondazione che mi ha permesso di realizzare questo sogno. Cordiali saluti, Cesarini Caterina”.

Caterina, studentessa della scuola Giovanni Pascoli di Perugia,  è la vincitrice della sezione “testi” del  concorso riservato alle scuole che hanno visitato la mostra “Machiavelli e il mestiere delle armi”, concorso promosso e organizzato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia e dalla Fondazione Cariperugia Arte. Grazie al suo fantastico racconto ‘La capriola della storia. Avventure epiche di un ragazzo contemporaneo’ Caterina si è aggiudicata un viaggio di due giorni a Londra dove si è recata nel mese di agosto accompagnata dalla professoressa Filomena Santoro che l’ha seguita nella stesura del lavoro. La storia narra di un ragazzino a cui si manifesta il fantasma della sorellina che lo trascina in una rocambolesca avventura in cui incontreranno celebri figure del passato alle quali si uniranno nel comune intento di uccidere Cesare Borgia, uno dei personaggi chiave che ruota intorno alla figura di Machiavelli che ha trovato spazio all’interno della mostra.

I vincitori delle altre due sezioni previste dal concorso, “multimediale” e “disegni/immagini” sono invece due classi sempre della Giovanni Pascoli di Perugia e della secondaria di primo grado Mastro Giorgio-Nelli di Gubbio che proprio nei prossimi giorni si recheranno in visita alla Galleria degli Uffizi insieme ad altre due classi del Liceo scientifico Italo Calvino di Città della Pieve e dell’I.S.I.S.S Raffaele Casimiri di Gualdo Tadino che hanno ricevuto la menzione speciale.

Intanto torniamo a Caterina, che ha documentato e condiviso con noi il suo tour londinese inviandoci gli scatti per lei più significativi.

 

 

Mostre ed Eventi