Un libro dedicato a Giovanni Gigli e Paolo Larizza