Sgarbi mattatore elogia “I Tesori della Fondazione” in una gremita Sala dei Notari