“Un immenso bene umbro nel racconto delle Fondazioni di origine bancaria”